Ti trovi qui
Home > Cronaca > Contributi europei illeciti: dieci deferimenti a Milazzo

Contributi europei illeciti: dieci deferimenti a Milazzo

MESSINA

Percepivano indebitamente contributi europei erogati dalla Regione Siciliana. E’ quanto emerso dall’indagine del Nucleo Speciale Spesa Pubblica e Repressione Frodi Comunitarie, che ha permesso di individuare dieci persone. Il bando europeo prevedeva 40 mila euro per il pescatore che avesse iniziato una nuova attività diversa dall’ambito della pesca. Delle quindici posizioni analizzate dalle autorità milazzesi ben dieci sono risultate non conformi agli obblighi previsti dal bando in questione. Se quanto emerso verrà confermato dall’Autorità Giudiziaria, ci sarà un rientro nelle casse pubbliche di 400 mila euro.

7 novembre 2017

Articoli Consigliati

Top