Ti trovi qui
Home > Lega PRO > Silvestri-gol lancia il Trapani, Akragas in crisi nera (1-0)

Silvestri-gol lancia il Trapani, Akragas in crisi nera (1-0)

In comune solo la bandiera siciliana, per il resto calcisticamente parlando Trapani e Akragas sono agli antipodi. Ambizioni differenti e diversa classifica, il derby tra le due isolane sulla scarta scontato non lo è stato però nel punteggio, col Trapani che conquista sì 3 punti importanti, ma lo fa di misura non concretizzando tutte le palle gol totalizzate nell’arco dei 90 minuti.

Squadre schierate a specchio, 3-5-2 da una parte e dall’altra. I padroni di casa in classico completo granata spingono subito. Maracchi confeziona al minuto 19 la prima conclusione, palla non lontana dallo specchio. Al 23esimo ancora il numero 19 protagonista, il suo tiro viene respinto da Vono, ma sulla ribattuta si avventa Tommaso Silvestri che di testa spinge in rete il gol del vantaggio, prima rete in stagionale per il 25enne difensore.

Il vantaggio infonde coraggio agli uomini di Calori. Alla mezz’ora Marras, oggi sfruttato da esterno di centrocampo, sfonda sull’out di sinistra e lascia partire un diagonale, di poco a lato. Negli ultimi minuti di prima frazione l’Akragas viene portato alle corde: al 37esimo i granata sfiorano il raddoppio due volte, prima Murano e poi Reginaldo sciupano da ottima posizione. Tante le chances sui piedi dei locali, ma il primo tempo si chiude sull1-0.

Nella ripresa non cambia l’atteggiamento dei trapanesi, di contro i biancoazzurri di Di Napoli provano a offendere da calcio piazzato. Al 55esimo Longo ci prova da 25 metri, alto. Il più in forma in campo rimane Marras, l’ex Alessandria spadroneggia sulla fascia mancina e semina spesso e volentieri il panico nella metà campo presieduta dai Giganti. Al 72esimo occasione anche per Silvestri che prova a segnare due volte il suo nome tra i marcatori con un colpo di testa. L’Akragas si vede poco o nulla, ma all’85esimo Furlan è chiamato alla parata sempre da calcio punizione stavolta calciato da Carrotta.

Dopo 5 minuti di recupero il Provinciale può esultare. Il Trapani concretizza quanto basta per portare a casa la vittoria e salire a quota 21. Crisi nera per l’Akragas, adesso penultima a 9 punti.

4 novembre 2017

Articoli Consigliati

Top