Ti trovi qui
Home > Altri Sport > Pallavolo Serie A2: non basta una bella Volley Catania, Roma vince 3-1

Pallavolo Serie A2: non basta una bella Volley Catania, Roma vince 3-1

Era un match che rappresentava un banco di prova importante, sfida di cartello tra due formazioni stimate e apprezzate. Davanti al pubblico come sempre numeroso del PalaCatania, Volley Catania e Scarabeo Roma hanno dato vita ad un incontro spettacolare, non tradendo le attese.

Il risultato però non premia la formazione etnea, che esce dalla battaglia senza punti in tasca e cede per 3 set a 1 agli avversari, primi nel raggruppamento e favoriti al salto di categoria. Prima parte di gara da manuale per i romani, che allungano sin dalle prime battute e complici le monumentali prove di Pollock e Diaz, fanno proprio il primo set col punteggio di 25-19 ed il secondo parziale, quest’ultimo ben più equilibrato, per 25-21.

La Volley Catania però non si scompone e mette in campo la giusta determinazione nel terzo set, quando un grande Dusan Bonacic guida gli etnei alla riscossa e li trascina alla vittoria del parziale. E’ suo il punto del 29 a 27 che fa esplodere il palazzetto e riaccende le speranze di rimonta.

Le energie degli etnei allenati da coach Rigano però vengono meno nel quarto e conclusivo set, che vede i romani salire in cattedra in tutta la loro qualità. Finisce 3 a 1 e per la Volley Catania si tratta del 4° KO consecutivo. L’occasione del riscatto però si presenta subito, si torna in campo già domenica per la trasferta di Reggio Emilia.

Volley Catania – Scarabeo GCF Roma 1-3 (19-25, 21-25, 29-27, 18-25)

2 novembre 2017

Articoli Consigliati

Top