Ti trovi qui
Home > Lega PRO > Torre del Grifo: entusiasmo contenuto dei tifosi. Multa al Siracusa dopo il lancio di oggetti

Torre del Grifo: entusiasmo contenuto dei tifosi. Multa al Siracusa dopo il lancio di oggetti

A tre giorni di distanza dal match vinto al De Simone di Siracusa, i rossazzurri ritrovano i propri tifosi a Torre del Grifo. Allenamento a porte aperte di fronte ad un centinaio di sostenitori accorsi ad abbracciare la squadra sfruttando la giornata primaverile.

Clima sereno ma entusiasmo ancora contenuto, quasi a non voler guardare troppo la classifica. Il Fly Down di Lucarelli prosegue a oltranza, la testa adesso va al secondo derby consecutivo, quello con la Leonzio.

Mini torneo con quattro squadre da sei giocatori l’una a campo ridotto, occasione per dare spazio a tutti gli elementi della rosa, compresi i due epurati Calil e Silva. Out Biagianti, festeggiato il compleanno di Giovanni Marchese coi suoi 33 anni.

Intanto sono arrivate le decisioni del Giudice Sportivo sui fatti di Siracusa, multa di 2500 euro al club aretuseo “perché propri sostenitori durante la gara lanciavano sul terreno di gioco numerosi oggetti tra i quali in particolare alcune pietre ed una bottiglia piena d’acqua”.

Designato infine l’arbitro di Catania-Leonzio in programma sabato sera al massimino, sarà il signor Daniele Viotti di Tivoli, ultimo precedente a Melfi la scorsa stagione.

Articoli Consigliati

Top