Ti trovi qui
Home > Cronaca > Esposti dalla Fondazione Curella i dati sull’economia siciliana

Esposti dalla Fondazione Curella i dati sull’economia siciliana

PALERMO

di Ropberto Chifari. I dati non sono dei migliori la Sicilia tra le ultime regioni dell’Europa occidentale ed ultima in Italia per competitività e quanto risulta dall’indice regionale dei paesi competitivi che contempla livello di innovazione infrastrutturazione fisico e digitale misure di sviluppo del capitale umano.

Lo confermano anche le date appena 1.300.000 lavoratori per terzo peggior tasso di attività Italia dopo Calabria e Campania è più alto numero di famiglie sotto la soglia di povertà. Ecco perché la fondazione Curella presenta ai candidati alla regione Sicilia 10 proposte per lo sviluppo economico in cinque territori ad incremento rapido quali Catania e Siracusa nella parte occidentale, la valle del Dittaino nella Sicilia centrale e Agrigento e il polo industriale di carini per la parte occidentale.

17 ottobre 2017

Articoli Consigliati

Top