Ti trovi qui
Home > Lega PRO > Serie C: il Catania espugna Cosenza grazie a Mazzarani

Serie C: il Catania espugna Cosenza grazie a Mazzarani

E sono quattro. Il Catania conquista la quarta vittoria di fila a Cosenza, la seconda in trasferta. Al San Vito-Marulla decide una rete di Mazzarani al 12esimo. Tre punti che lasciano i rossazzurri al secondo posto mantenendo il passo di Lecce e Siracusa.

Qualche cambio in formazione per Lucarelli che conferma il 3-5-2 ma tenendo fuori Marchese e Russotto e lanciando Djordjevic, Di Grazia, Mazzarani e Ripa dal primo minuto. Dall’altra parte un Cosenza nuovo con l’esordio di Braglia in panchina a caccia del primo successo in campionato. Gli etnei partono forte creando subito qualche pericolo dalle parti del portiere avversario. Al 12esimo Perina respinge corto in uscita, Mazzarani è ben appostato e di esterno al volo trova la rete.

I calabresi provano a reagire ma il Catania controlla bene gli attacchi avversari e soffrono poco. Nella ripresa è un’altra partita. Il Cosenza prende l’iniziativa ed imbastisce le azioni per pareggiare il match. Due le occasioni pericolose per i calabresi, una con D’Orazio in semi rovesciata ma Pisseri vola a salvare sulla linea. L’altra nel finale sempre con D’Orazio che coglie il palo.

Il Catania si limita a difendersi non riuscendo mai a ripartire. I cambi non incidono e con sofferenza gli etnei riescono a portare a casa tre punti fondamentali. Prossima gara martedì sera col Monopoli.

Articoli Consigliati

Top