Ti trovi qui
Home > Altri Sport > Etna Marathon 2017: Di Salvo concede il bis sotto la pioggia battente

Etna Marathon 2017: Di Salvo concede il bis sotto la pioggia battente

La pioggia battente e la rigida temperatura del tracciato etneo hanno caratterizzato anche quest’anno l’Etna Marathon, competizione internazionale di mountain bike organizzata dal Mongibello Team giunta all’undicesima edizione che ha visto i migliori atleti della disciplina battersi lungo il tortuoso percorso alle pendici del vulcano.

A spuntarla tra i 1200 biker in gara è stato ancora una volta Giuseppe Di Salvo del Team Baaria. Il Palermitano bissa il successo del 2016 in solitaria e precede al traguardo i due leader dell’Frm Factory, Alessandro Gambino e Mirko Pirazzoli, staccati rispettivamente di 8 e 9 secondi.

In campo femminile ad aggiudicarsi la gara è stata la catalana Ada Morera per la Tracks de Ibiza, che ha preceduto Gesualda Sinardo. Solo una foratura ha costretto al ritiro la favorita Lorenza Menapace, che dunque non ha potuto centrare il quarto successo consecutivo alla manifestazione.

L’Etna Marathon, competizione valida per il campionato regionale, il Trofeo dei Due Vulcani e i circuiti Prestigio e Trofeo dei Parchi Naturali, ha premiato anche Salvatore Fidone del Team Lombardo Bike e Chiara Maria Ficili nel percorso Gran Fondo, mentre nell’Escursione (gara da 23 km) i migliori tempi sono stati quelli di Mauro Di Prima e Luisa Giacopello.

Servizio del TG

25 settembre 2017

Articoli Consigliati

Top