Ti trovi qui
Home > Spettacolo > “Primaèunica ’18”, la nuova stagione del Gatto Blu

“Primaèunica ’18”, la nuova stagione del Gatto Blu

CATANIA

Partirà il prossimo 12 ottobre, “Primaèunica’18”, la ventesima stagione dell’associazione Hàrpago Gatto Blu. A presentarla questa mattina è stato il direttore artistico Gino Astorina con al fianco gli inseparabili Luciano Messina, Nuccio Morabito e Francesca Agate. L’associazione quest’anno propone cinque appuntamenti, già disponibili per abbonamento. Il primo ad inaugurare la stagione sarà Giobbe Covatta, con una inedita versione della Divina Commedia che diventa “commediola”. Un monologo dell’attore napolenato che col suo stile sagace, divertente, a tratti drammatico, accompagnerà il pubblico in un viaggio attraverso le bolge infernali popolate da tante piccole depauperate dei loro diritti fondamentali.

Il 30 novembre fino al 10 dicembre, sarà il turno di Francesco Paolantoni e Stefano Sarcinelli con ” Ancora!?”. Rivedremo sul palco situazioni e personaggi divenuti ormai veri e propri “cult” per il pubblico.

Si va da quello in cui i protagonisti interpretano due agenti della polizia scientifica che intervistati da una voce fuori campo, cercano di spiegare e fornire informazioni sulle indagini in corso e che riguardano fantomatici casi di cronaca nera ma come accade anche nella vita di tutti i giorni, non si capisce nulla e l’unica verità e che si brancola nel buio.
E’ il momento di Francesco che intervistato da Stefano vestirà i panni di un sociologo tormentato da una terribile esperienza personale: il suo cane, un volpino, gli ha mangiato sotto gli occhi una schedina milionaria del superenalotto. La rubrica “Song Chef” farà da intervallo tra un quadro ed un altro. Si tratta di una parodia delle fortunate trasmissioni di cucina tipo “MasterChef” solo che invece di cucinare primi piatti ed arrosti si cucineranno canzoni; con l’aiuto dei componenti della band e successivamente di uno del pubblico, si prepareranno canzoni secondo la lezione che impartiranno i due chef Stefano & Francesco.

E’ il turno poi del Signor Farlocco proprietario dell’industria dolciaria omonima nonché sponsor dello spettacolino…
Un cialtrone con la parlata da arrogante in stile camorristico, venuto per presentare alcuni dei suoi prodotti: BISCOTTI FARLOCCO…

Il 18 gennaio fino al 28 gennaio ’18, salirà sul palco Antonio Ornano con “Crostatina Stand Up”.
Un racconto di vita profondamente segnato da tante figure evocate in scena – registi bipolari, life coach, muratori – ma soprattutto da una figura femminile vincente e prevaricatrice, la dolce “crostatina” che altri non è se non la dolce metà di Ornano. Il maschio contemporaneo è tutt’altro che dominante, è un padre e un marito spesso inadeguato e compresso da responsabilità e incombenze che lo portano a sfoghi di rabbia tanto tumultuosi quanto liberatori, per lui e per un pubblico che non può che provare empatia rispetto a situazioni che tutti abbiamo vissuto. Chi non ha dovuto assecondare le passioni di una moglie per i Mercatini di Natale, per i tupperware, per la cabina armadio, per la continua rivoluzione dei mobili di casa? Chi di noi, in partenza per le vacanze, non ha mai dovuto fare i salti mortali per infilare i bagagli di una moglie dentro la macchina. E quante donne, quante mogli, tollerano l’insana a passione dei propri partner per il barbecue? Siamo pieni di paure, ma alle volte certe paure, se gli vai incontro, svaniscono. Ed è così che nonostante i nostri difetti continuiamo ad amarci. Anche se l’amore, soprattutto per il maschio, non fa sempre rima con la fedeltà.

gatto blu

L’8 febbraio fino al 18 febbraio ’18, avremo Roberto Lipari. Un cabarettista garbato ed intelligente che in poco tempo, grazie a Facebook, si è creato un buon seguito di ammiratori in Italia. Con i suoi filmati umoristici, progettati e realizzati ad hoc, ha acquistato popolarità ed i suoi video sono largamente condivisi nel mondo del web tramite i social network. I Temi sociali, presenti in tutti i video, sono affrontati con graffiante ironia e con una morale che fa riflettere.
Per quanto riguarda teatro e televisione, nel 2008 entra a far parte del Laboratorio di Cabaret “La Carovana Stramba”, dal 2009 in poi affina le sue capacità con l’esperienza dei palchi (della sua amata Sicilia) e frequenta tanti laboratori prestigiosi, tra questi il Laboratorio Artistico di Zelig a Milano.
Nel 2016 vince il talent show dedicato ai comici emergenti “Eccezionale veramente”, su La7, ed entra entra nel cast dello show televisivo “Colorado Cafè” su Italia Uno.
Nel suo spettacolo ritrae personaggi e ambienti reali ed attuali, descritti in toni che vanno dalla pacata ironia alla denuncia sociale sui temi più caldi quali la famiglia, il futuro dei giovani, la politica, il lavoro.
Monologhi, battute a raffica, pensieri e riflessioni mescolati a momenti teatrali in cui l’artista cita due dei suoi grandi idoli come Pino Caruso e Giorgio Gaber.

15 settembre 2017

Articoli Consigliati

Top