Ti trovi qui
Home > Lega PRO > Serie C: braccio di ferro Lega e Aic, le società attendono

Serie C: braccio di ferro Lega e Aic, le società attendono

Trepidazione e attesa, lo spegnimento dei semafori per il via del nuovo campionato di Serie C è vicino, ma va ancora usato il condizionale sulla data. Quest’ultima infatti, potrebbe essere suscettibile a cambiamenti per via della diatriba in atto tra Asso calciatori e Lega Pro sulla questione Over. La negoziazione tra le parti è in atto, un braccio di ferro che potrebbe conoscere risvolti dall’incontro che si verificherà tra Damiano Tommasi e Carlo Tavecchio: sul piatto dovrebbero esserci 500.000 euro, fondo da utilizzare come garanzia per gli stipendi della scorsa stagione non pagati da alcune società e per dare un segnale all’intero sistema.

Intanto, lo sciopero dietro l’angolo e la regola sul tetto massimo agli over condiziona il mercato delle siciliane. Il Catania necessita di sfoltire il suo parco giocatori. Priorità al reparto offensivo, dove il tecnico Lucarelli annovera per il momento 11 pedine. Calil è un rebus irrisolvibile per via dell’ingaggio esorbitante, Pozzebon e Anastasi sono molto contesi ma non certi di partire, mentre Rossetti che si è messo in luce nel pre-campionato, potrebbe a sorpresa restare a disposizione dell’allenatore toscano.

Il Trapani, dopo il colpo Marras, prova a sferrare un nuovo attacco per Perez, attaccante dell’Ascoli che però nicchia su un suo approdo in una serie inferiore. Bomber cercato anche dai vertici del Siracusa, che vorrebbero mettere a disposizione di Paolo Bianco un nuovo numero 9. Sondaggi per l’ex Trapani Caio De Cenco, mentre in uscita ci sono Canotto e Citro, su di lui anche il Frosinone.

Ci spostiamo a Lentini, dove la Sicula Leonzio ha ufficializzato l’attaccante Francesco De Felice e il portiere Michele La Cagnina, elementi giovani e talentuosi già aggregati alla rosa di Pino Rigoli. Ad Agrigento continua l’opera di ricostruzione dell’organico: prelevato dalla serie D il centrale difensivo Andrea Pisani e confermato il terzino Andrea Scrugli.

19 agosto 2017

Articoli Consigliati

Top