Ti trovi qui
Home > Cronaca > Agrigento: 240 sequestri e violazioni nella sezione navale di Porto Empedocle

Agrigento: 240 sequestri e violazioni nella sezione navale di Porto Empedocle

La guardia di finanza di Catania ha sequestrato all'interno di una abitazione privata a Misterbianco oltre 250 kg di fuochi di artificio irregolari.

AGRIGENTO

Porto Empedocle. Ignazio Gibilaro, comandante della Guardia di Finanza, ha visitato la sezione operativa navale di Porto Empedocle  riscontrando 240 violazioni penali e amministrative in materia di contrabbando, frodi, abusivismo e lavoro nero nel settore della pesca. Attività molto ambita e sviluppata nel territorio siciliano e fonte primaria del demanio marittimo.

Inoltre, sono state sequestrate 24 imbarcazioni utilizzate precedentemente per effettuare traffici illeciti, tra cui anche, quelli per trasportare flussi di migrati clandestini verso le coste dell’isola.

14 agosto 2017

 

 

 

 

 

 

Articoli Consigliati

Top