Ti trovi qui
Home > Lega PRO > Rivoluzione in Serie C: UFFICIALE il format a 56 squadre – Tutti i gironi

Rivoluzione in Serie C: UFFICIALE il format a 56 squadre – Tutti i gironi

Dopo aver cambiato denominazione, cambia anche il format ed il numero di partecipanti. La nuova Serie C prende forma nel segno della rivoluzione.

Con una nota apparsa sul sito della FIGC, il Consiglio Federale ha annunciato di aver ripescato la sola Triestina in Serie C, bocciando pertanto le domande di Rende e Rieti.

Questo il comunicato della Federazione:

«Il Consiglio, all’unanimità, ha accettato la domanda di ripescaggio in Lega Pro presentata dalla Società Triestina, mentre non ha accolto quelle del Rende e del Rieti. In conseguenza delle decisioni odierne, l’organico della Lega Pro sarà composto da 56 squadre. Il Consiglio, inoltre, preso atto della definitiva composizione di organico, ha conferito delega al presidente federale per la riscrittura del regolamento di play off e play out».

Intanto, è ufficiale anche la composizione dei gironi di terza serie. 20 squadre fatta eccezione per il Girone C (nel quale sono inserite le 5 squadre siciliane) che ne annovererà soltanto 18. Questo il quadro:

GIRONE A Alessandria, Arezzo, Arzachena, Carrarese, Cuneo, Gavorrano, Giana Erminio, Livorno, Lucchese, Monza, Olbia, Piacenza, Pisa, Pistoiese, Pontedera, Prato, Pro Piacenza, Renate, Robur Siena, Viterbese

GIRONE B AlbinoLeffe, Bassano, Fano, Feralpisalò, Fermana, Gubbio, Mestre, Modena, Padova, Pordenone, Ravenna, Reggiana, Sambenedettese, Santarcangelo, Sudtirol, Teramo, Triestina, Vicenza

GIRONE C Akragas, Bisceglie, Casertana, Catania, Catanzaro, Cosenza, Fidelis Andria, Racing Fondi, Juve Stabia, Lecce, Matera, Monopoli, Paganese, Reggina, Sicula Leonzio, Siracusa, Trapani, Virtus Francavilla.

4 agosto 2017

Articoli Consigliati

Top