Ti trovi qui
Home > Cronaca > Evade a Catania a giugno, ora viene fermato alla frontiera a Trieste

Evade a Catania a giugno, ora viene fermato alla frontiera a Trieste

TRIESTE

Un cittadino serbo, S.I., 32 anni, evaso a giugno dagli arresti domiciliari a Catania, è stato arrestato dagli agenti della Polizia di Frontiera di Trieste. Già noto alle forze dell’ordine con numerosi alias, è ora nel carcere di via del Coroneo. L’uomo si trovava agli arresti domiciliari con controllo elettronico da aprile, perché ritenuto responsabile di una rapina aggravata avvenuta a Catania. Durante un controllo è stato identificato a bordo di un autobus di linea internazionale; ha dichiarato agli agenti che voleva rientrare in patria per gravi motivi personali, perciò aveva staccato il braccialetto elettronico, rendendosi poi irreperibile.

1 agosto 2017

Articoli Consigliati

Top