Ti trovi qui
Home > Lega PRO > Catania, i numeri di Davis Curiale: il jolly offensivo a disposizione di Lucarelli

Catania, i numeri di Davis Curiale: il jolly offensivo a disposizione di Lucarelli

Oltre 100 presenze in Serie cadetta, senso del gol, massima duttilità in fase offensiva, gol, assist e quella freddezza sotto porta che, a conti fatti, fa la differenza. Un biglietto da visita niente male e, per alcuni, un lusso per la terza serie. Davis Curiale è questo e molto altro.

Il profilo ideale che il Catania e Pietro Lo Monaco ha individuato per la rinascita offensiva. Carattere e numeri da capogiro, curriculum in mano Curiale è il classico jolly che fa gola agli allenatori. Esterno alto, punta e seconda punta, nel dna del 29enne italo tedesco c’è il gol e nel destino c’è il Catania, piazza ideale per il rilancio dopo un anno sfortunato a Trapani.

I numeri non mentono, specialmente con i bomber. Curiale ha realizzato 70 gol tra Serie B e Lega Pro, vanta una promozione con la maglia del Frosinone ed è in doppia cifra anche in numero di assist (13).

L’amministratore delegato del resto lo seguiva da tempo, un corteggiamento lungo ma fruttuoso, Curiale è già a Torre del Grifo e ha firmato il contratto che lo legherà agli etnei per le prossime due stagioni.

Intanto, nel centro sportivo etneo si continua a correre e lavorare per arrivare più che pronti ai nastri di partenza del prossimo campionato. La prima uscita stagionale della squadra di Lucarelli è un esclusiva di Ultima Tv. I rossazzurri scenderanno in campo per la partitella in famiglia delle 17.30 al centro sportivo di Torre del Grifo, primo test per vedere all’opera i calciatori etnei e le direttive del nuovo allenatore.

 

Servizio del Tg

22 luglio 2017

Articoli Consigliati

Top