Ti trovi qui
Home > Lega PRO > Calciomercato: le siciliane studiano il prossimo colpo – Il punto

Calciomercato: le siciliane studiano il prossimo colpo – Il punto

Sono giorni caldi e importanti, quelli che le formazioni siciliane stanno vivendo sul fronte mercato. Il Palermo di Bruno Tedino prepara il ritiro in terra austriaca e in attesa della lista dei convocati, è possibile già identificare i giocatori in partenza: Andelkovic e Vitiello non rinnoveranno, Chochev interessa al Crotone mentre per il giovanissimo Lo Faso si registra l’interesse del Milan. Ufficiliazzato l’arrivo di Coronado, si punta a chiudere per Gabriele Rolando dalla Samp e Eddy Gnahorè dal Napoli.

In casa Catania è ormai chiusa con successo la trattativa che porta a Daniel Semenzato, Pietro Lo Monaco vuole assicurare a Lucarelli un altro difensore, motivo per il quale è caldissimo il profilo di Aya della Fidelis Andria. In attacco la priorità è Rachid Arma, ma sul bomber del Pordenone aumentano le pretendenti e la concorrenza è serrata. In uscita, Scoppa interessa sempre alla Leonzio, Bucolo al momento è incedibile mentre sul fantasista campano Russotto pende ancora un punto interrogativo.

Il Trapani saluta Coronado e ufficializza Taugourdeau, mentre il Siracusa accoglie due nuovi colpi, arrivano Manuel Daffara dall’Ancona e Tiziano Mucciante ex Ternana e Benevento.

Inizia a prendere forma anche l’organico della Sicula Leonzio di Pino Rigoli. Blindato Ricciardo, i bianconeri si muovono per alcune pedine “under”. Nel mirino il classe 97’ del Napoli Antonio Granata e due talentuosi giovani di proprietà del Palermo, Simone Giuliano e Francesco Bonfiglio. In porta salgono le quotazioni di Alessandro Vono del Livorno.

Ancora in attesa Messina e Akragas, che in queste ore stanno lavorando per il loro futuro e attendono il parere della Covisoc. Risolte le pendenze, sarà possibile pensare al mercato e cosa più importante, scegliere il giusto profilo per la panchina.

I movimenti delle siciliane e tutte le trattative di mercato tornano questa sera in occasione del programma “Ultima di mercato”, quando alla presenza di giornalisti ed esperti si farà il punto sulla sessione estiva in corso. Appuntamento ovviamente su Ultima Tv, canale 87 del digitale terrestre.

11 luglio 2017

Articoli Consigliati

Top