Ti trovi qui
Home > Calcio > Palermo: Frank Cascio torna alla carica per rilevare il club

Palermo: Frank Cascio torna alla carica per rilevare il club

In casa Palermo si cerca un pò di tranquillità. Obiettivo non semplice dopo la querelle Baccaglini e la perquisizione della Finanza di qualche giorno fa nella sede della società. La cessione rimane comunque un’ipotesi possibile, i tifosi la invocano ormai da tempo, Zamparini fa il bello e il cattivo tempo.

E’ tornato alla carica l’imprenditore italo americano Frank Cascio. A confermare la trattativa sono entrambe le parti, sia il patron friulano che l’ex manager di Miachael Jackson, di origini palermitane. “Presto sarò in Italia – ha dichiarato Cascio – la trattativa è seguita da referenti siciliani”. Già vicino all’acquisto nel settembre 2016, Cascio si ritirò dalla trattativa perchè non trovò l’accordo economico, ma non chiuse la porta definitivamente. Oggi, con la squadra in B e una situazione debitoria delicata, le possibilità di buon esito aumentano.

Cascio vorrebbe entrare nel mondo del calcio in quanto appassionato e spinto dal ritorno alle origini della sua famiglia, proveniente da Castelbuono.
Con la contestazione crescente e la situazione economica da sanare, questa volta Zamparini potrebbe decidersi a passare la mano.

Nel frattempo prosegue il lavoro sul mercato da parte del Ds Lupo. Atterrato all’aeroporto di Punta Raisi il brasiliano Coronado pronto a per la nuova avventura in rosanero. Ufficiale anche il difensore Ingegneri mentre per la porta piace il brasiliano Rafael.

10 luglio 2017

Articoli Consigliati

Top