Ti trovi qui
Home > Attualità > Bermuda, scollature e minigonne off limits al Tribunale di Patti

Bermuda, scollature e minigonne off limits al Tribunale di Patti

MESSINA

Patti. Aboliti abiti succinti, super scollature e gonne cortissime. Ma anche calzature da spiaggia, bermuda e magliette trasparenti. Il presidente del tribunale di Patti, Bruno Finocchiaro, ha detto basta alla mancanza di decoro e compostezza negli uffici giudiziari.

Ovviamente fa discutere il provvedimento emesso dal presidente del Tribunale di Patti che, da lunedì scorso, impone un abbigliamento consono alle aule del tribunale spesso affollate da utenti e testimoni.

L’idea di riportare il decoro è venuta al presidente Finocchiaro, in seguito alle numerose segnalazioni di situazioni divenute ormai insostenibili, provenienti da magistrati, avvocati e dallo stesso Commissario straordinario dell’Ordine di Patti, Massimo Cambria, che ha stabilito precise regole di abbigliamento.

Un piccolo vademecum di tre punti per accedere al Palazzo di Giustizia senza inconvenienti e soprattutto per non correre l’imbarazzante rischio di essere allontanati.

Regole che sono anche principi di buon senso.

Articoli Consigliati

Top