Ti trovi qui
Home > Altri Sport > Beach Soccer, la Domusbet Catania chiude una prima tappa da record

Beach Soccer, la Domusbet Catania chiude una prima tappa da record

Siamo solo all’inizio, ma i numeri rimarranno come dato indelebile. La Domusbet Catania tira le somme dopo l’ottima prima tappa, in quel di Castellammare del Golfo, grazie a tre vittorie consecutive che portano lo score etneo a contare ben 46 vittorie consecutive in campionato dal 2012 ad oggi.

Numeri amplificati da una prima tappa che ha messo in mano ai rossazzurri un altro record quello dello score di reti ben 33 in tre gare e solo un gol subito, nessuno nella storia del beach soccer italiano aveva mai chiuso una tappa cosi.

Questo lascia tantissimo entusiasmo, contenuto sia chiaro anche perché’ ancora nulla e’ fatto, ma consegna quella autostima e aumenta in maniera esponenziale la fiducia nella costruzione del concetto squadra. Altri numeri importanti? Le 100 presenze del capitano Fred in maglia rossazzurra, l’ennesimo rigore parato da Paterniti sei su sei neutralizzati dal 2016 ad oggi e Spada che guida già la difesa da numero uno assoluto con un solo gol subito.

Gol pesanti dalle luci di questa squadra come Bruno Xavier 5 e Corosiniti 3,  senza dimenticare il reparto offensivo con i 7 centri di Palmacci, 6 di Zurlo, senza dimenticare le 3 rovesciate di Stankovic e i due gol di Ott. Adesso lavoro e applicazione per garantire e salvaguardare il primo posto in vista della II Tappa firmata Viareggio che vedrà’ un turno di riposo per gli etnei ma nel mezzo due gare contro Barletta e Lamezia.

4 luglio 2017

Articoli Consigliati

Top