Ti trovi qui
Home > Apertura > Eletti i 7 sindaci dei Comuni andati al ballottaggio. Vince il centrodestra

Eletti i 7 sindaci dei Comuni andati al ballottaggio. Vince il centrodestra

SICILIA

Sostanziale pareggio nei comuni superiori ai 15 mila abitanti chiamati al ballottaggio per eleggere i sindaci. Sui circa 80 di centri dove si è votato gli schieramenti di centrodestra e centrosinistra (spesso appoggiati da liste civiche) hanno avuto una trentina di sindaci a testa, mentre 8 sono andati ai candidati di M5s, con poco più di una decina di comuni dove hanno prevalso le liste civiche.
Francesca Valenti, candidata del centrosinistra, col il 54,03%, è il sindaco di Sciacca (Agrigento), uno dei sette comuni siciliani impegnati nel ballottaggio per l’elezione del primo cittadino. Ha battuto Bono (45,97%). A Termini Imerese (Palermo), il sindaco è Francesco Giunta del centrodestra che col 50,59% ha sconfitto Vincenzo Fasone (49,51%).

A Niscemi (Caltanissetta), ha vinto Massimiliano Valentino Conti (58,65%) su Francesco La Rosa (41,35%), entrambi sostenuti da liste civiche. Salvatore Astuti (55,96%) è il nuovo sindaco di Palagonia, nel Catanese, dopo avere avuto la meglio su Salvatore Valerio Marletta (44,04%). ell’altro comune della provincia etnea in cui si è votato, Scordia, Francesco Barchitta (53,71%) è riuscito a prevalere su Maria Contarino (49,26%) del M5s. Infine a Floridia, nel Siracusano, ha vinto Giovanni Limoli (59,04), sostenuto da liste civiche, che ha superato il candidato del centrosinistra Orazio Scalorino (40,96).

Articoli Consigliati

Top