Ti trovi qui
Home > Calcio > Palermo, Zamparini indagato per mancato versamento dell’Iva

Palermo, Zamparini indagato per mancato versamento dell’Iva

Nel giorno “X” del famigerato closing, un nuovo fatto emerge ai doveri di cronaca a Palermo. Il patron Maurizio Zamparini risulterebbe sul registro degli indagati per omesso versamento dell’Iva. Le indagini stanno facendo riferimento alle annualità 2014 e 2015 e sono portate avanti dal sostituto procuratore Andrea Fusco. Pronta la risposta del legale della società rosanero, Enrico Sanseverino: «La società ha già raggiunto un accordo per la rateizzazione di questo debito e Zamparini rimarrà indagato fino a quando il debito non verrà salvato, a quel punto in automatico il reato si estingue».

fonte Repubblica.it

Articoli Consigliati

Top