Ti trovi qui
Home > Lega PRO > Siracusa e Sottil, è addio: l’allenatore vuole la serie B

Siracusa e Sottil, è addio: l’allenatore vuole la serie B

Dopo 20 mesi le strade di Andrea Sottil e del Siracusa si separano. Ieri sera l’incontro decisivo. «Sottil ha spiegato che aspira ad allenare da subito in serie B – ha detto il presidente Gaetano Cutrufo – e manifestato il desiderio di trovare una collocazione tra i cadetti. Al tempo stesso ha compreso che la nostra società non poteva ulteriormente restare congelata in attesa della sua decisione. Ovviamente però in queste settimane, con il direttore sportivo Laneri, ci siamo guardati attorno per verificare quale potesse essere il nuovo profilo adeguato alla nostra squadra. Ci tengo però a ringraziare Andrea per il lavoro svolto con la nostra società».

Articoli Consigliati

Top