Ti trovi qui
Home > Lega PRO > Catania, settimana di definizioni: Lucarelli, mercato e caso Rinaudo

Catania, settimana di definizioni: Lucarelli, mercato e caso Rinaudo

Si apre una settimana importante in casa Catania. Una settimana che potrà determinare diversi aspetti riguardo la prossima stagione. Come sempre sono tanti gli aspetti da sistemare tra campo e scrivania. L’ad Pietro Lo Monaco in questo senso sarà parecchio impegnato. Sul fronte allenatore si attende la firma di Cristiano Lucarelli. Accordo fatto su tutto e nonostante l’inserimento di altri club di Lega Pro, alla fine il tecnico livornese manterrà la parola data al Catania. Questione di giorni ed il primo tassello sarà ufficializzato.

Con lui tornerà ai piedi dell’Etna anche il preparatore atletico Alberto Bartali, esperienze anche in Serie A e allo Zenit San Pietroburgo. A quel punto si andrà a caccia dei rinforzi giusti con Lo Monaco ed Argurio che scandagliano soprattutto il mercato di Lega Pro.

In arrivo un difensore d’esperienza, Raffaele Alcibiade, classe 90 in scadenza di contratto a Lecce. Andrà a colmare le partenze delle ultime settimane nel reparto difensivo. Continua a piacere anche un altro difensore, Ingrosso del Matera. Su Litteri del Cittadella invece bisognerà trovare un non semplice accordo coi veneti.

Da seguire anche la vicenda Rinaudo. L’ad Lo Monaco continua a trattare con lo Sporting Lisbona cercando la chiave per sbloccare la situazione. L’intenzione dei portoghesi rimane quello di ricevere l’intero saldo in un’unica soluzione, aspetto che il Catania difficilmente riuscirebbe a garantire. La cessione del Papu Gomez, tutt’altro che certa, potrebbe dare liquidità grazie alla percentuale del 20% che toccherebbe alla società etnea.

Capitolo iscrizione al campionato: entro oggi andrà depositato alla Covisoc il prospetto contenente il rapporto Patrimonio Netto della società rossazzurra.

servizio del tg

12 giugno 2017

Articoli Consigliati

Top