Ti trovi qui
Home > Altri Sport > Eccellenza, finale di ritorno: la Folgore parte dal 3-1 dell’andata

Eccellenza, finale di ritorno: la Folgore parte dal 3-1 dell’andata

Sta per calare il sipario sulla lunga stagione del campionato di Eccellenza. Si giocano, infatti, le partite di ritorno delle finali nazionali tra seconde classificate del massimo campionato regionale che assegnano sette posti in Serie D. Per la Sicilia scenderà in campo, in anticipo sabato 10 giugno, alle ore 16.30, la Folgore Selinunte sul campo “Canada-Roberto Cioffi” di Cervinara in provincia di Avellino. Per la formazione rossonera di mister Nicola Terranova, che nel match casalingo dell’andata s’è aggiudicata la vittoria con il risultato di 3-1, grazie alla doppietta di Mario Erbini e al gol di Prestia, la Serie D è ora a un passo. Ma c’è da superare l’ultimo ostacolo stagionale rappresentato dalla formazione campana del Cervinara che farà di tutto per ribaltare il risultato, approfittando delle tre importanti assenze che dovrà registrare la formazione folgorina, cioè dell’esperto portiere Pietro Iacono, del difensore Alessandro Cammareri e dell’attaccante Sarjo Seckan. Siamo certi che i sostituti non faranno rimpiangere gli squalificati e che la squadra rossonera cercherà in tutti i modi di realizzare il sogno dell’approdo in Serie D.

Articoli Consigliati

Top