Ti trovi qui
Home > Apertura > Messina, confiscati 28mln di € a imprenditore vicino ai Santapaola

Messina, confiscati 28mln di € a imprenditore vicino ai Santapaola

MESSINA

La D.I.A. di Messina sta eseguendo un decreto di confisca dei beni, emesso dal Tribunale di Messina, apponendo i sigilli al patrimonio riconducibile ad un imprenditore operante nel settore del movimento terra, della produzione del calcestruzzo e del comparto agricolo, ritenuto contiguo alle consorterie criminali mafiose operanti nelle province di Messina e Catania, in particolare al clan di Barcellona Pozzo di Gotto e al clan Santapaola di Catania.
Il provvedimento di confisca interessa aziende, terreni, fabbricati, veicoli e rapporti finanziari per un valore di oltre 28 milioni di euro.

L’imprenditore cui sono stati confiscati i beni è Salvatore Santalucia.

approfondimento nel tg

29 maggio 2017

Articoli Consigliati

Top