Ti trovi qui
Home > Altri Sport > Amatori, perso il primo round per la A: domenica ritorno al Paolone

Amatori, perso il primo round per la A: domenica ritorno al Paolone

L’Amatori Catania perde la gara d’andata dello spareggio promozione in casa del VII rugby Torino. Finisce 36-17 per i padroni di casa. Dopo un equilibrato primo tempo, la squadra di casa ha preso il largo nella seconda frazione. Limitati i danni nel finale, ora serve la prova d’orgoglio al Paolone domenica prossima per provare a tornare in serie A.

Campo in erba, e passione rugby a far da cornice alla finale d’andata per la serie A. Gara dura anche per il caldo (perché l’inizio alle 14.30? ndr). La fortuna volta subito le spalle agli etnei. Pezzano, Greco e Matita devono lasciare il campo per infortunio. La mischia pesante dei piemontesi da i frutti con meta tecnica al minuto 22, poi trasformata. La reazione dell’Amatori Catania è veemente grazie alla giocata sontuosa Di Butler che offre a Parasiliti il “pass” per la meta. Borina  inquadra i pali e fa 7-7. Nel finale il 10-7 della Torinese chiude il primo tempo.

L’organico decimato dell’Amatori e potenza della Torinese nella prima parte della ripresa consegnano la seconda meta tecnica e cinque minuti più tardi arriva un’altra meta in superiorità, entrambe trasformate. Sul 31-10 a quindici dalla fine, la Torinese ha trovato un’altra meta. Sul 36-10 gli etnei, nonostante defezioni e sbandamento trovavano il sussulto con Gabbo Guglielmino per la seconda meta poi trasformata da Borina.

Articoli Consigliati

Top