Ti trovi qui
Home > Apertura > Inaugurato il presidio sanitario in aeroporto: Catania il 3° scalo d’Italia

Inaugurato il presidio sanitario in aeroporto: Catania il 3° scalo d’Italia

CATANIA

E’ stato inaugurato il presidio sanitario in aeroporto. A Fontanarossa. Il Canale Sanitario (come tecnicamente viene definito), è una struttura voluta dal Ministero della Salute (Direzione generale della Prevenzione Sanitaria), e progettata dall’Ufficio di Sanità Aerea di Catania e realizzata da SAC, società di gestione dello scalo.

Si tratta di uno strategico presidio sanitario in airside dedicato al soccorso tempestivo di quei passeggeri provenienti da Paesi a rischio che, durante il volo, manifestano segni o sintomi di malattie infettive.

Dopo Roma Fiumicino e Milano Malpensa, cui si aggiunge lo scalo militare di Pratica di mare, ‘istituzione di questo presidio, farà di Catania il terzo Aeroporto Sanitario d’Italia nonché unica struttura nel meridione d’Italia in grado di dare supporto a passeggeri ed equipaggi di voli con eventuali emergenze sanitarie a bordo che sinora potevano atterrare ed avere soccorsi soltanto al centro e al nord Italia.

presidio sanitario aeroporto Ct - Ultimatv

All’inaugurazione del Canale Sanitario sono intervenuti il Prefetto di Catania, Silvana Riccio, Ranieri Guerra (Direttore Generale della Prevenzione Sanitaria del Ministero della Salute), Enzo Bianco (sindaco di Catania), Vincenzo Fusco (direttore Enac dell’Aeroporto di Catania), Claudio Pulvirenti (direttore regionale Ministero della Salute), Daniela Baglieri e Nico Torrisi (presidente e Ad di SAC) e i direttori generali delle aziende ospedaliere del territorio.

approfondimento nel tg

16 maggio 2017

Articoli Consigliati

Top