Ti trovi qui
Home > Calcio > Eccellenza e Promozione: il commento degli spareggi

Eccellenza e Promozione: il commento degli spareggi

Si sono conclusi i play off del campionato di Eccellenza nelle regioni che sono state accoppiate alle formazioni siciliane, sia nel I° turno (21-5- andata e 28 -5 ritorno) che nel II° turno (4-6 e 11-6). Pertanto la FOLGORE (girone A) affronterà (l’andata in trasferta) la calabrese CITTANOVESE. La vincente dovrà affrontare la squadra che supererà il I° turno tra VASTOGIRARDI (Molise) e CERVINARA (Campania B). L’ACIREALE (girone B) giocherà (la prima in casa) contro l’ALTAMURA (Puglia). La vincente se la vedrà in finale con la squadra che si aggiudicherà il I° turno tra SAVOIA (Campania A) e LAGONEGRO ( Basilicata).

Dopo tanti rinvii si sono disputati, non senza aspre polemiche, i play out del GIRONE A che hanno decretato la retrocessione della NISSA, sconfitta dopo i tempi supplementari 4-1 dal CAMPOFRANCO, e del MUSSOMELI battuto per 1-0 dalla PRO FAVARA, che si salva.

In PROMOZIONE: Si sono disputate la finali play off che hanno decretato i seguenti risultati:

CUS PALERMO – CACCAMO       1- 2

JONICA – CITTA’ di MESSINA  1-2

RAGUSA-PATERNO’ 2-2 dopo i tempi supplementari.

Pertanto gli spareggi tra le vincenti i play off dei quattro gironi (in campo neutro) saranno:

RAFFADALI- CACCAMO

CITTA’ di MESSINA – RAGUSA

Negli spareggi salvezza tra le perdenti i play out si sono registrati i seguenti risultati:

CINQUE TORRI – BOLOGNETTA  4-2

ACI S. ANTONIO – MASCALUCIA  0-3

Di conseguenza Cinque Torri e Mascalucia si salvano, Bolognetta e Aci S. Antonio retrocedono in I^ Categoria.

Ricordiamo che la finale della Coppa Italia regionale “Memorial Orazio Siino” tra le squadre della Promozione vedrà opposti CUS PALERMO-PATERNO’ per un posto in Eccellenza.

15 maggio 2017

Articoli Consigliati

Top