Ti trovi qui
Home > Apertura > Regionali, colpo di scena nel centro-destra: una parte sceglie Musumeci

Regionali, colpo di scena nel centro-destra: una parte sceglie Musumeci

PALERMO

Un pezzo del centrodestra, con in testa “Noi con Salvini” e il Movimento nazionale autonomista, trova l’accordo per sostenere Nello Musumeci, leader del movimento “Diventerà bellissima”, nella corsa alla presidenza della Regione siciliana per le elezioni del prossimo autunno. Con l’ex eurodeputato si schiera anche il gruppo di Enzo Gibiino, ex coordinatore di Forza Italia in Sicilia e attuale componente del coordinamento nazionale del partito di Berlusconi. La coalizione che aveva sottoscritto il regolamento delle primarie, poi saltate per il passo indietro di Forza Italia e dei cuffariani di Cp-Pid, dunque rompe gli indugi e nel corso di una conferenza stampa comunica l’avvio del percorso col sostegno a Musumeci.

«Gianfranco Miccichè in questi mesi è stato titubante, prima le primarie, poi no. Dice di avere un candidato suo per risollevare la sorti della Sicilia, ma poi dice di non averlo – afferma Gibiino – Non possiamo perdere tempo, la Sicilia va salvata subito».

Articoli Consigliati

Top