Ti trovi qui
Home > Lega PRO > Siracusa, Sottil carica squadra e tifosi: «Serve cattiveria per battere la Paganese»

Siracusa, Sottil carica squadra e tifosi: «Serve cattiveria per battere la Paganese»

«E’ la partita, la città lo sa e spero che lo stadio sia pieno perché abbiamo la possibilità di poter giocare il primo turno di play off matematicamente in casa». Così Andrea Sottil carica il match di domani pomeriggio alle 14:30, quando al Nicola de Simone sarà di scena la Paganese, formazione lanciatissima in zona play off. «Proprio questo obiettivo deve darci lo stimolo per affrontare la partita con la giusta determinazione e cattiveria agonistica, contro una formazione che gioca un buon calcio, che ha nel proprio organico giocatori importanti. Parliamo di una squadra che ha un bel mix tra giocatori importanti, che hanno fatto campionati superiori, e altri che comunque sono bravi. Li rispettiamo, ma dobbiamo giocare da Siracusa».

Indisponibili Diakitè per squalifica, De Respinis e Pirrello (infortunati), sono 21 i giocatori convocati dal tecnico aretuseo: Santurro, Gagliardini, Malerba, Dentice, Brumat, Sciannamè, Turati, Cossentino, Palermo, Toscano, Spinelli, Giordano, Russo, Longoni, Catania, Valente, De Silvestro, Azzi, Dezai, Persano.

22 aprile 2017

Articoli Consigliati

Top