Ti trovi qui
Home > Calcio > Dilettanti, domenica di festeggiamenti: Leonzio, ma anche Palazzolo e Villabate?

Dilettanti, domenica di festeggiamenti: Leonzio, ma anche Palazzolo e Villabate?

Finalmente la festa in casa Leonzio, dopo la promozione arrivata in seguito alla sconfitta interna della Cavese che aveva seguito il primo passo falso dei bianconeri a Rende dopo le 15 vittorie consecutive. Storia già di una settimana fa, quando alcuni giocatori, dopo la trasferta calabrese erano tornati a casa per le vacanze pasquali. Impossibile farli rientrare a Lentini la settimana scorsa, e dunque la festa scatterà domani prima e dopo, ma anche durante, la partita interna con la Sancataldese.  Fischio d’inizio alle ore 15, ma la partita come detto conterà meno questa volta, di fronte all’evento di un calcio professionistico ritrovato a Lentini dopo più di vent’anni.

Nel week end tornano anche i campionati di Eccellenza e Promozione. E c’è chi è pronto a festeggiare. Il Palazzolo per esempio nel girone B di Eccellenza. In caso di, probabile, successo con il Biancavilla, la promozione in D sarà cosa fatta. L’Acireale che insegue e che troverà per la prima volta allo stadio il neo presidente Natale Stracuzzi, proverà a vincere i play off. Anche il Paceco è vicino alla festa nel girone A. Il Troina è già promosso dopo aver raggiunto la finale della coppa Italia nazionale, contro un avversario già certo del passaggio di categoria. Nei campionati di promozione, la gara clou è nel girone B. Di fronte Villabate e Cus Palermo. Un punto di distanza fra i due. Se vinceranno i padroni di casa saranno promossi, se no si dovrà aspettare l’ultimo turno. Cosa che probabilmente dovrà fare anche l’Atletico Catania che negli ultimi novanta minuti dovrebbe festeggiare il ritorno in Eccellenza.

Articoli Consigliati

Top