Ti trovi qui
Home > Apertura > Etna, cartelli elettronici per orientarsi nella zone sommitali

Etna, cartelli elettronici per orientarsi nella zone sommitali

CATANIA

E adesso arriveranno i cartelli elettronici anche sull’Etna. Escursionisti e turisti potranno orientarsi agevolmente anche nelle aree di accesso alle zone sommitali del vulcano. La decisione è stata presa ieri durante un incontro in prefettura a Catania e l’amministratore unico di Funivia dell’Etna, Francesco Russo, ha manifestato subito la sua disponibilità a sostenere l’impegno economico richiesto per la realizzazione delle misure già a partire dalla prossima settimana.

«Tutte le strade di accesso all’Etna saranno dotate di cartellonistica elettronica per garantire la diffusione delle informazioni ai visitatori sulle regole di comportamento da adottare a loro tutela». Ad affermarlo è stato il prefetto Silvana Riccio che ha attivato un tavolo permanente sulle problematiche legate alla regolamentazione dell’accesso alle zone sommitali». L’obbiettivo è chiaro: ridurre al minimo i rischi per gli escursionisti.

Verranno, dunque, collocati i cartelli lungo la pista che porta alle zone sommitali per indicare i livelli delle quote e la posizione geografica e, inoltre, si è deciso di distribuire un opuscolo pieghevole che contenga sia informazioni turistiche sia raccomandazioni, come quelle sull’equipaggiamento e sull’attivazione del Gps in caso di perdita dell’orientamento. Una novità che guarda senza dubbio al futuro per continuare a fare del turismo il volano del nostro territorio.

21 aprile 2017

Articoli Consigliati

Top