Ti trovi qui
Home > Calcio > Eccellenza: i pronostici del penultimo turno di campionato

Eccellenza: i pronostici del penultimo turno di campionato

Dopo la lunga pausa, che ha consentito alla Rappresentativa Regionale Juniores di fare una pessima figura nel Torneo delle Regioni in Trentino, riprende (ore 16.30) il campionato con la penultima giornata della “regular season”. Un turno per molti aspetti determinante sia per quel che concerne la promozione in Serie D, sia per la composizione delle griglie dei play off e dei play out. Insomma ce n’è per tutti i gusti. Noi abbiamo invitato mister Alessandro Genovese, già stretto collaboratore di Carlo Breve e poi di Stefano Valenti nella Rappresentativa Regionale, nonché secondo di mister Carlo Breve nel Marsala, nel Giarre e nella S. Pio, a commentare quanto espresso dai due gironi di Eccellenza nel corso della stagione che sta per andare in archivio, oltre che presentarci i pronostici. «Innanzitutto – sostiene Alessandro Genovese dall’alto della sua esperienza – bisogna sottolineare che le società trascurano pressoché totalmente i settori giovanili per prediligere i giocatori esperti e maturi con le conseguenze che sono sotto gli occhi di tutti. Basti pensare alle nostre rappresentative che, non hanno superato neanche il primo turno».
Dal punto di vista tecnico?
«C’è stato sostanziale equilibrio in tutti e due i gironi e lo dimostra il fatto che ancora non è stato deciso nulla. Nel GIRONE A il Troina, già promosso in Serie D con la finale di Coppa Italia raggiunta, è ancora in corsa per la vittoria del campionato se, come si dice, il Paceco dovesse essere penalizzato. Per quanto riguarda i play off l’Alcamo potrebbe entrare nella griglia proprio nel rush finale a spese del Dattilo, insieme con Folgore e Riviera Marmi, ma resta ancora un pizzico di incertezza. Qualche perplessità suscita ancora la composizione della griglia dei play out in quanto sembra certo della partecipazione soltanto il Campofranco, con almeno altre cinque squadre in pericolo».
Un giudizio sul GIRONE B?
«Il Palazzolo ha fatto il salto di qualità a dicembre per tentare di vincere il campionato e ha fatto benissimo tanto è vero che ormai si può considerare in Serie D. Per i play off ormai è tutto chiaro con la partecipazione di Acireale, Pedara S. Pio, Milazzo e S. Agata. Resta soltanto da definire il loro piazzamento in classifica. Tardivo il risveglio dello Scordia che ha operato una bella rimonta. Per l’unico match di play out sembra inguaiato soltanto il Rocca di Caprileone mentre l’altro partecipante verrà fuori dal terzetto composto da Viagrande, Biancavilla e Avola».
Ecco i pronostici di mister Alessandro Genovese. Girone A: «Alcamo-Riviera Marmi 1; Campofranco-Mussomeli 1X; Licata-Dattilo 1; Marsala-Castelbuono 2X; Mazara-Parmonval 1; Paceco-Terranova 1; Pro Favara-Nissa 1X; Troina-Folgore 1X”. Girone B:” Acireale-Scordia 1X; Giarre-Taormina 1X; Milazzo-Torregrotta 1; Pedara S. Pio-Avola 1X2; Rocca di Caprileone-Belpasso 1; Rosolini-Viagrande X2; S. Agata- Pistunina 1; Palazzolo-Biancavilla 1»

21 aprile 2017

Articoli Consigliati

Top