Ti trovi qui
Home > Calcio > Etna Sud, Memorial Russo Morosoli: vincono gli olandesi del Den Haag

Etna Sud, Memorial Russo Morosoli: vincono gli olandesi del Den Haag

Si è conclusa lunedì pomeriggio, con la disputa delle finali U15 ed U17 la quarta edizione del Trofeo Internazionale Etna Sud – Memorial Gioacchino Russo Morosoli. 
Il circuito dedicato agli Under 15 ha visto trionfare il Siracusa che ha battuto, per 1-0, il Brasov Fc, team giunto alle falde dell’Etna in rappresentanza della Romania,terzo posto per il Calcio Catania che ha regolato per 3-2 la rappresentativa FIGC U 15.
Ad aggiudicarsi il titolo Under 17 è stato l’Ado Den Haag, formazione olandese che, dopo aver battuto in semifinale l’Invictus di mister Enzo Marchese, si è imposta per 3-2 sull’undici svedese del Goteborg, al termine di una straordinaria rimonta: gli olandesi, infatti, dopo aver subito il doppio vantaggio, hanno prima pareggiato i conti grazie alla doppietta di Delano Ladan, e poi chiuso definitivamente il match con Yahya Boussakou nei tempi supplementari. Terzo classificato
Assegnati, sempre per quanto riguarda le due categorie anche tre riconoscimenti personali:
GUANTO DI BASALTO U15 ( miglior portiere):  Marco Moschella (Siracusa)
GUANTO DI BASALTO U17 ( miglior portiere):  Kay Hilverink ( Ado Den Haag)

POLIFEMO DELL’ETNA U15 (miglior giocatore): Fratantonio Mattia (Calcio Catania)
POLIFEMO DELL’ETNA U17 (miglior giocatore): Mujaid Sadick Aliu (Deportivo La Coruna)
BOMBER VULCANICO U15 (Capocannoniere): Andrei Muresan (Brasov Fc)
BOMBER VULCANICO U17 (Capocannoniere) Delano Ladan ( Ado Den Haag)

Articoli Consigliati

Top