Ti trovi qui
Home > Calcio > Serie A: Il Palermo non sa più vincere, col Bologna finisce 0-0

Serie A: Il Palermo non sa più vincere, col Bologna finisce 0-0

Il Palermo non sa vincere e con il Bologna al “Barbera” arriva uno 0-0 che sa di condanna, soprattutto in virtu’ del successo dell’Empoli a Firenze. Bortoluzzi seppur in citta’ da pochi giorni riesce a dare qualche prezioso accorgimento tattico ai rosanero, ma i limiti in campo sono palesi. Unica nota lieta non aver preso gol, anche se due volte Di Francesco si e’ trovato a tu per tu con Fulignati. Il Bologna, gia’ abbondantemente tranquillo, guadagna un punto dopo due sconfitte consecutive. Bortoluzzi sceglie il 4-3-3 e si affida in mezzo alla difesa a Sunjic e Andelkovic, mentre Gonzalez e’ squalificato; nel tridente offensivo Balogh, Nestorovski e Trajkovski. Donadoni che risponde con lo stesso modulo ha perso Nagy per il resto della stagione; assente anche Donsah a causa dell’influenza; in difesa Torosidis viene preferito a Krafth; a centrocampo rientra Taider, mentre in attacco, Di Francesco la spunta su Krejci. Parte bene il Bologna che fa la partita, il Palermo sembra paralizzato e incapace di creare gioco. Al 18′ il primo tiro in porta del match ad opera di Bruno Henrique che prova da fuori a inquadrare la porta e manda a lato. Al 19′ la risposta del Bologna: cross di Di Francesco dalla destra, Fulignati esita e Verdi mette a lato di testa da posizione favorevole. Al 25′ il Bologna resta in dieci per l’espulsione di Pulgar per aver detto qualche parola di troppo nei confronti del direttore di gara Banti.

Al 31′ Bologna vicinissimo al vantaggio: Di Francesco, servito da Petkovic, sfugge via ai difensori del Palermo, avanza verso la porta, ma Fulignati compie il miracolo respingendo la conclusione ravvicinata. Al 36′ Gastaldello insacca dopo una respinta di Fulignati ma il gol viene annullato giustamente per fuorigioco. Al 38′ primo cambio per Bortoluzzi che inserisce il giovane palermitano Lo Faso al posto dello spento Balogh. Il primo tempo si chiude giustamente a reti bianche. Palermo maggiormente in avanti nella ripresa. Al 10′ tentativo di Jajalo da fuori, palla abbondantemente a lato. Al 19′ Bruno Henrique conquista palla a centrocampo serve Lo Faso che si gira e conclude a rete con il destro, deviazione in angolo. Pochi secondi dopo occasionissima per il Bologna: ancora Di Francesco lanciato a rete ma anche questa volta Fulignati gli chiude lo specchio. Al 29′ nel Palermo dentro Sallai per Trajkovski e al 31′ dentro Diamanti per Jajalo. Nel Bologna Petkovic lascia il posto a Sadiq. Al 38′ incredibile occasione mancata dal Palermo: Lo Faso aprofitta di un errore, si trova davanti Mirante e serve palla a Diamanti che da ottima posizione si divor il vantaggio. Al 40′ nel Bologna Krejci rileva di Francesco e al 44′ Krafth per verdi. Pochi secondi prima Sallai si divora un’altra clamorosa occasione spedendo alto davanti la porta. Durante il recupero sul tabellone compare il gol della vittoria dell’Empoli a Firenze che viene salutato dagli applausi dal pubblico del Barbera, mentre all’uscita in campo dei rosanero una valanga di fischi.

15 aprile 2017

Articoli Consigliati

Top