Ti trovi qui
Home > Lega PRO > Statistiche Catania: col Cosenza conto pari, domani si spariglia

Statistiche Catania: col Cosenza conto pari, domani si spariglia

Quinto campionato in cui il Catania incontra il Cosenza (uno in serie B e 4 in terza serie), con un bilancio nelle 9 partite disputate in perfetta parità: due vittorie a testa e 5 pareggi, leggero vantaggio dei silani nelle reti: 12 contro 11. Anche nelle partite disputate a Catania tutto in perfetta parità  1 vittoria ciascuno, 2 pareggi e 4 pari nei gol.

Gli undici gol segnati dai rossazzurri sono stati segnati da 8 giocatori ed esattamente 2 reti  da Vornoli, Bossi e Marini e 1 rete da Fusco N., Taldo Plasmati, Bergamelli e Mazzarani.
Ennesimo arbitro nuovo, il 18° quest’anno, per gli etnei. Ad arbitrare domenica prossima sarà  Riccardo Panarese della sezione di Lecce.
Anche l’allenatore cosentino Stefano De Angelis incrocia il Catania per la prima volta. Ha sostituito Giorgio Roselli che siedeva sulla panchina del Cosenza nella partita di andata. Un buon passato da terzino con più di 200 partite giocate in serie B insieme a tanti campionati in serie C.
Oltre alle 9 partite giocate col Cosenza, sono 9 anche le gare disputate il 15 aprile con 5 vittorie 2 pareggi e 2 sconfitte. La prima fu disputata nel 1948 contro il Trapani (a quel tempo Drepanum) a Trapani con la vittoria del Catania per 3-2, l’ultima nel 2007: a Parma fini’ 1-1. L’ultima in casa fu invece giocata contro il Piacenza: finì 1-1 con reti di Gennaro Sardo, (futuro rossazzurro) al 22′ e Matteo Serafini al 28′..
(fonte statistica: Nuccio Giuffrida)

Articoli Consigliati

Top