Ti trovi qui
Home > Apertura > Non vede il figlio da due anni e minaccia di darsi fuoco

Non vede il figlio da due anni e minaccia di darsi fuoco

CATANIA

Riposto. È rimasto lì per sei ore. Non voleva scendere dal monumento ai marinai, al lungomare di Riposto e ha tenuto una squadra dei vigili del fuoco sul posto.  La minaccia era chiara: «o mi fate vedere mio figlio o mi do fuoco».

E si perché quell’uomo marocchino di 40 anni da due anni non vede il bambino che vive con la madre e sostiene che la donna lo maltratti.

Accanto a se aveva una bottiglia di linquido infiammabile. I carabinieri sono riusciti a convincerlo a scendere dalla cima del monumento solo poco dopo le 14. Ad aiutarli un negoziatore inviato dal comando provinciale.

L’uomo che è ai domiciliari per furto, adesso è stato arrestato anche per evasione. Le indagini sono in corso per ricostruire cosa si nasconde dietro questo gesto.

10 aprile 2017

Articoli Consigliati

Top