Ti trovi qui
Home > Cronaca > Corriere napoletano arrestato con un carico di 2 kg di cocaina, per il mercato etneo

Corriere napoletano arrestato con un carico di 2 kg di cocaina, per il mercato etneo

CATANIA

Il carico avrebbe fruttato, nella vendita al dettaglio, almeno 150.000 euro di illeciti guadagni.

Le Fiamme Gialle di Catania hanno arrestato un 30enne napoletano, corriere di un carico di 2 kilogrammi di cocaina destinata al mercato catanese. Il sequestro della sostanza stupefacente e l’arresto di Antonio Pane (classe 1987) scaturiscono dall’intensificazione del dispositivo di controllo economico del territorio attuato a contrasto dei fenomeni illeciti che interessano le rotabili e i punti di accesso alle località turistiche della provincia etnea.
I militari del Nucleo di Polizia Tributaria stavano effettuando dei controlli notturni su strada ai veicoli in uscita dal casello autostradale di Acireale (CT) quando, intimato l’alt a un camion, si accorgevano del lancio dal finestrino di due involucri scuri.

Antonio Pane - UltimaTv
Antonio Pane

Una volta fermato il mezzo, intestato a una ignara ditta di trasporti di generi alimentari di Castellammare (NA), recuperati i due pacchi avvolti con nastro da imballaggio, i militari scoprivano che al loro interno vi era la cocaina. Informata la Procura etnea, Antonio Pane è stato tratto in arresto e accompagnato presso il carcere di Catania Piazza Lanza.

10 aprile 2017

Articoli Consigliati

Top