Ti trovi qui
Home > Lega PRO > Pulvirenti: «Via tutte le paure, volevamo la vittoria a tutti i costi»

Pulvirenti: «Via tutte le paure, volevamo la vittoria a tutti i costi»

Mister Giovanni Pulvirenti si prende una piccola rivincita dopo la vittoria con là ictus Francavilla, la prima sotto la sua gestione:

«Oggi ci sono stati 11 ‘ringhiatori’ in campo, ci siamo riappropriati del nostro spirito di sacrificio. Ritornare alla vittoria era fondamentale, ripartiamo da questo e da ciò che proviamo in allenamento. Quello della Vibonese è un campo difficilissimo, antipatico, affronteremo una squadra che non molla mai e che sta cercando di salvarsi in tutti i modi. Dedico la vittoria alla società, al direttore Lo Monaco e ai ragazzi. Quando ricevi stima e affetto bisogna ricambiarla».
«I ragazzi si sono scrollati di dosso tutte le paure. Io provo sempre a mantenere l’equilibrio, aldilà delle vittorie e delle sconfitte. Provo ad analizzare la prestazione. L’approccio alla gara è stato straordinario, nella ripresa invece non parlerei di paura ma di desiderio di raggiungere la vittoria. Playoff? Dobbiamo pensare gara per gara, adesso ci sono tre giorni per preparare le gara contro la Vibonese».
«Dopo una sequenza di sconfitte così, può starci abbassare il baricentro nel secondo tempo, fermo restando che potevamo fare qualcosina in più. Il Francavilla però credo si sia reso pericoloso solo nell’azione della traversa».

05 aprile 2017

Articoli Consigliati

Top