Ti trovi qui
Home > Cronaca > Atti persecutori nei confronti della ex: in manette un 50enne

Atti persecutori nei confronti della ex: in manette un 50enne

TRAPANI

Marsala. I Carabinieri della stazione di Marsala hanno eseguito un’ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal Gip del Tribunale di Marsala, nei confronti di I.S, cinquantenne agrigentino residente a Marsala, per maltrattamenti, lesioni personali e atti persecutori perpetrati nei confronti della ex convivente. In particolare, le indagini, scattate dopo la denuncia presentata dalla donna stanca di essere oggetto di continui attacchi e pedinamenti, hanno permesso di ricostruire una serie di prevaricazioni poste in essere dall’uomo, culminate in diverse occasioni con lesioni di rilevante entita’, costringendo la vittima a modificare le proprie abitudini quotidiane al fine di evitare ogni contatto con l’ex convivente. Il Gip ha cosi’ deciso di applicare nei confronti dell’uomo la misura degli arresti domiciliari in virtu’ della gravita’ dei fatti riscontrati, nonche’ del pericolo che questi possano essere reiterati, dove rimarra’ sino al termine delle indagini preliminari e in attesa del processo.

1 aprile 2017

Articoli Consigliati

Top