Ti trovi qui
Home > Apertura > L’ex direttore Gesap, quel caso Helg e oggi l’arresto

L’ex direttore Gesap, quel caso Helg e oggi l’arresto

PALERMO

Prima sospeso e poi licenziato dal Consiglio di amministrazione della Gesap, la società che gestisce lo scalo aeroportuale di Palermo. Carmelo Scelta è uno dei nomi eccellenti oggi arrestati durante l’operazione The Terminal per un giro di affari che pilotava gli appalti all’interno di Punta Raisi.

Scelta proprio nel 2015 è rimasto coinvolto nell’inchiesta che ha portato all’arresto di Roberto Helg condannato per estorsione. Lui secondo i pubblici ministeri aveva inviato il pasticcere Santi Palazzolo dal vice presidente della società aeroportuale perché in questo modo avrebbe ottenuto il rinnovo della concessione all’interno del Falcone Borsellino.

E proprio Scelta è finito sotto inchiesta ma successivamente, a settembre scorso, la sua posizione è stata archiviata dal gip per l’insufficienza degli elementi raccolti a sostenere l’accusa in giudizio.
L’ex direttore di Gesap aveva richiesto, dopo aver parlato pubblicamente di “linciaggio morale”, il reinserimento nella società.

Ma oggi per lui è scattato l’arresto. In aeroporto giravano fior di mazzette.

31 marzo 2017

Articoli Consigliati

Top