Ti trovi qui
Home > Cronaca > Buonfornello, in auto con 2kg di cocaina: arrestato corriere della droga

Buonfornello, in auto con 2kg di cocaina: arrestato corriere della droga

PALERMO

Trasportava in auto un carico di droga, ma gli agenti della polizia di Palermo lo hanno bloccato. Così Antonino Guarino, palermitano di 53 anni, è finito in manette con l’accusa di trasporto e detenzione di sostanze stupefacenti.

L’uomo, bloccato a bordo della sua auto, una Fiat Panda azzurra, aveva manomesso la vettura in modo da creare delle tasche invisibili dove poter nascondere lo stupefacente. E la cocaina, per un peso di oltre 2kg, era nascosta dietro il pannello di una delle portiere in un sacchetto di plastica. Guarino stava guidando ad alta velocità nei pressi dello svincolo autostradale Buonfornello quando è stato notato dagli agenti che volevano fermarlo e multarlo per eccesso di velocità. Così è stato invitato a scendere dall’auto, ma il suo comportamento particolarmente insofferente, ha spinto gli agenti a condurre l’uomo in Questura per un controllo più approfondito. Così ha avuto inizio la perquisizione e con l’aiuto dell’unità cinofila il carico di droga è stato scoperto: uno dei cani ha fiutato, ben nascosto nella portiera posteriore, l’involucro contenente la cocaina.

La sostanza stupefacente è stata posta sotto sequestro e l’arrestato è stato associato alla casa circondariale Pagliarelli di Palermo. Ma sono in corso ulteriori indagini per risalire alla provenienza della droga e per scoprire a quali piazze era stata destinata.

28 marzo 2017

Articoli Consigliati

Top