Ti trovi qui
Home > Cronaca > Arrestato Ioan Botezatu, nel 2015 aveva tentato di rapinare una coppia di romeni

Arrestato Ioan Botezatu, nel 2015 aveva tentato di rapinare una coppia di romeni

RAGUSA

Lo cercavano da mesi ma di lui, Ioan Botezatu rumeno di 28 anni, nessuna traccia. Risultava latitante. Ieri la cattura. I poliziotti del commissariato di Vittoria hanno notato strani movimenti all’interno di un’abitazione in contrada Valsechella vicino la stradale per Scoglitti. Alcune persone vedendo una volante sono entrate velocemente all’interno di questa casa. E proprio lì c’era lui Ioan.

Nel 2015 l’uomo aveva rapinato una coppia di romeni a Marina di Ragusa intimorendola e sparando alcuni colpi di fucile. Botezatu non contento aveva tentato anche di violentare la donna. Un episodio gravissimo che ha fatto scattare il provvedimento di arresto. Ma da allora Ioan risultava ricercato.

Lui era uno specialista di furti e rapine tanto che nell’abitazione sono stati trovati numerosi televisori, pistole antiche, oggetti in oro e monitor che la polizia ha sequestrato. Era ricercato ma nonostante ciò ha continuato a delinquere.

Adesso gli uomini della polizia stanno tentando di risalire ai legittimi proprietari della refurtiva.

28 marzo 2017

 

Articoli Consigliati

Top