Ti trovi qui
Home > Apertura > Agira, muore bimbo di 10 anni: tentava di recuperare il pallone

Agira, muore bimbo di 10 anni: tentava di recuperare il pallone

ENNA

Agira. Una partita di calcio tra amici si è tramutata in tragedia. Gravissimo incidente ieri ad Agira dove un bambino di 10 anni, Mario Terzo, nel tentativo di recuperare un pallone mentre giocava con alcuni amici ha perso la vita, cadendo dalla scala esterna del liceo linguistico “Martin Luther King”. Il piccolo purtroppo non ce l’ha fatta, nonostante sia stato trasportato tempestivamente in elisoccorso all’ospedale Cannizzaro di Catania.

Nel pomeriggio di oggi sarà effettuata l’ispezione cadaverica. Come atto dovuto, è stata aperta un’inchiesta che potrebbe passare alla Procura di Catania. In questo momento di “strazio” per la famiglia, che sconvolge l’intera comunità, il sindaco di Agira Maria Greco si è recata presso l’ospedale. In corso gli accertamenti per appurare la dinamica dei fatti, non è ancora chiaro se il bambino sia caduto scavalcando la recinzione o dalla tromba delle scale. Stanno indagando i carabinieri di Agira.

Il sindaco di Agira ha già predisposto l’ordinanza che fissa il lutto cittadino, non ancora ufficiale perché si attende la data dei funerali.

L’area è stata dissequestrata.

27 marzo 2017

Articoli Consigliati

Top