Ti trovi qui
Home > Lega PRO > Catania-Foggia, i precedenti al Massimino: pochi gol, nessuna sconfitta

Catania-Foggia, i precedenti al Massimino: pochi gol, nessuna sconfitta

Dal 1946 ad oggi Catania e Foggia si sono incontrati in 18 campionati. Per la sesta stagione si trovano di fronte in terza serie, oltre ai 3 anni in serie A e ai 9 in serie B. Il bilancio delle 35 partite vede i satanelli avanti per 10 vittorie a 5, frutto di una netta supremazia a Foggia.

Relativamente alle sole gare giocate a Catania il bilancio è  favorevole invece ai rossoazzurri (4 vittorie, 13 pareggi, nessuna sconfitta) con pochissimi gol: 8-3 per il Catania.
Nove giocatori sono andati in rete contro il Foggia, con 2 reti Giovanni Prevosti negli anni 40 e Angelo Crialesi negli anni 80. Per tutti gli altri una sola rete oltre ad un’autorete del giocatore Bianco nell’unica vittoria esterna del Catania(1981/82).
L’arbitro Amoroso di Paola dirige i rossoazzurri per la prima volta in questo campionato, mentre sono due le partite arbitrate lo scorso anno: Messina-Catania(0-0) e Catania-Fidelis Andria (2-1) ,ultima del campionato 2015/16.
E’ piacevole ricordare, fra le poche partite con gol,  il primo confronto in massima serie disputato l’8/11/1964 a Catania.
CATANIA: Vavassori-Lampredi-Rambaldelli-Michelotti-Bicchierai-Fantazzi-Danova-Biagini A.-Rozzoni-Cinesinho-Facchin
(All. Carmelo Di Bella)
FOGGIA: Moschioni-Bertuolo-Valade’–Bettoni-Rinaldi-Micheli-Oltramari-Favalli-Nocera-Lazzotti-Patino (All. Oronzo Pugliese)
Arbitro, Fabio Monti della sezione di Ancona. Marcatore, Giancarlo Danova al 42° del primo tempo.
(fonte statistica: Nuccio Giuffrida)

Articoli Consigliati

Top