Ti trovi qui
Home > Cronaca > Paura al porto di Messina, nave urta contro banchina

Paura al porto di Messina, nave urta contro banchina

MESSINA

Tanta paura e il bilancio di un ferito stamani presso gli imbarcaderi dei traghetti privati della Rada San Francesco a Messina. Durante le operazioni di attracco, la nave Telepass di Caronte & Tourist ha urtato contro la banchina, provocando danni all’invasatura e l’area circostante.

Tra i passeggeri si è diffuso il panico, ma tutti sono rimasti illesi. La peggio l’ha avuta uno dei marittimi, riportando la rottura di una gamba. L’uomo al momento dell’impatto si trovava presso il portellone che si apre per far uscire i mezzi e le persone a bordo. Tempestivo è stato l’intervento del 118.

Sul posto è giunta la Capitaneria di Porto, per gli accertamenti sull’incidente. Pare che un black out abbia provocato l’avaria di un motore e, di conseguenza, la difficoltà riscontrata nella manovra in corso, facendo sbattere violentemente il traghetto. La zona è stata fatta evacuare immediatamente e, dopo aver fatto scendere i passeggeri dalla nave, la società ha iniziato i lavori di ripristino della banchina.

 

23 marzo 2017

Articoli Consigliati

Top