Ti trovi qui
Home > Attualità > Messina, protesta degli infermieri: «Fallimento delle politiche in tema di Sanità»

Messina, protesta degli infermieri: «Fallimento delle politiche in tema di Sanità»

MESSINA

Hanno iniziato da Messina, proseguendo poi in tutta la Sicilia, per denunciare quello che hanno definito il fallimento delle politiche nazionali e regionali in tema di Sanità.

La prima manifestazione del NurSind – il Sindacato delle professioni infermieristiche – si è svolta stamani al Policlinico Universitario della Città dello Stretto, con un gazebo e la distribuzione del volantino per spiegare alla gente l’origine dei disagi riscontrati negli ospedali e per dire: “Non siamo dei factotum”.

Sotto accusa il taglio indiscriminato dei posti letto e, di conseguenza, del personale infermieristico e sociosanitario, costretto a ricoprire mansioni che non gli competerebbero, di tipo amministrativo e alberghiero. Da qui pure il dover subire l’esasperazione dei pazienti e dei loro familiari, vittime finali dei ritardi nell’assistenza in corsia o al Pronto soccorso.

Tra i casi limite segnalati, proprio quello della Terapia Intensiva Neonatale del Policlinico di Messina: doppi turni, reperibilità, mancati riposi, ferie negate e ricoveri in sovrannumero sono stati persino notificati all’Ispettorato del Lavoro e alla Procura della Repubblica.

 

21 marzo 2017

Articoli Consigliati

Top