Ti trovi qui
Home > Ultime dalla Sicilia > Pop Up Market alla Villa Pacini: due giorni di eventi artistici, culturali e sociali

Pop Up Market alla Villa Pacini: due giorni di eventi artistici, culturali e sociali

Villa Pacini protagonista nel weekend appena trascorso col Pop-up market, un’iniziativa nata dalla creatività di un gruppo di organizzatori e patrocinata dal Comune di Catania.
Alla base della manifestazione un progetto di rigenerazione urbana oltre che un appuntamento per poter vivere gli spazi spesso meno frequentati della città.

Una due giorni con i giovani , grazie alle esibizioni musicali, mostre d’arte vintage, cibo e cultura. A fare da cornice un clima caldo e soleggiato, a conferma dell’arrivo della stagione primaverile.

Diverse e curiose le iniziative, dall’Autobooks Libri in circolo, un pullman ricco di testi al proprio interno, al Popup baby market con i bambini protagonisti di piccole opere d’artigianato.

Ma il Popup market è stato anche il mezzo per messaggi sociali. #ioguidoebasta è l’hashtag lanciato da un gruppo di ragazzi che vuole sensibilizzare soprattutto i più giovani sul tema degli incidenti stradali.

A parlarcene è Claudio Condorelli, uno dei fondatori della pagina facebook e fratello di Ornella, giovane ragazza scomparsa in un tragico incidente stradale:

«Vogliamo sensibilizzare i giovani e non solo sul tema degli incidenti stradali. Dobbiamo far capire a tutti che un momento di distrazione può causare conseguenze gravissime a delle persone innocenti. Abbiamo creato la pagina con l’hashtag #ioguidoebasta e dopo il Pop up market parteciperemo ad altre manifestazioni. Ringrazio i tanti amici, anche di Ornella, che ci danno una mano in questa iniziativa».

servizio del tg

20 marzo 2017

Articoli Consigliati

Top