Ti trovi qui
Home > Calcio > Eccellenza: il commento della 26^giornata

Eccellenza: il commento della 26^giornata

Il Troina, crolla nel confronto diretto con il Paceco, che si riprende il comando della classifica del GIRONE A e mercoledì la squadra di Peppe Pagana giocherà il match di ritorno dei quarti di finale, in trasferta, contro l’Altamura forte del risultato di 1-0 ottenuto in casa. La Folgore, nonostante il pareggio casalingo con l’Alcamo, resta al 3° posto, grazie all’incredibile sconfitta casalinga del Riviera Marmi ad opera del Dattilo, che comincia a credere sempre più nei play off. All’allenatore Simone Pardo è costato l’esonero la sconfitta del suo Licata a Mussomeli. La Pro Favara, dopo l’exploit di Troina si è ripetuta a Marsala e inizia a sperare nella salvezza diretta. La Nissa, bloccata in casa dal Mazara, vede frenata la sua rincorsa ai play off. La Parmonval batte il Castelbuono e lo agguanta in classifica a ridosso della griglia dei play off. Il Campofranco conquista tre punti facili a spese del Terranova che ormai è aritmeticamente retrocesso insieme con il Marsala. Nel GIRONE B sempre più solo al comando della classifica il Palazzolo che, grazie alla vittoria sul retrocesso Pistunina e al contemporaneo successo dell’Acireale sul Pedara S. Pio, incrementa il suo vantaggio, portandolo a quattro punti, proprio dalla coppia Pedara S. Pio e Acireale. Al 4° posto, il S. Agata, vittorioso sul campo dell’Avola, scavalca il Milazzo, che è stato sconfitto nel confronto diretto con lo Scordia, da un gol al fotofinish del difensore centrale Filippo Raimondi. Ora la squadra di Pippetto Romano riprende a credere con maggiore convinzione ai play off. In zona tranquilla si spinge il Taormina grazie al successo sul Viagrande, mentre ritornano alla vittoria il Biancavilla e il Giarre sui campi, rispettivamente, dei retrocessi Torregrotta e Belpasso. Anche il Rosolini ritorna a brindare a spese del Rocca di Caprileone che, a sua volta, resta coinvolto nella mischia dei play out.

20 marzo 2017

Articoli Consigliati

Top