Ti trovi qui
Home > Altri Sport > Sport: Orizzonte e Nuoto Catania fermate dalla cenere

Sport: Orizzonte e Nuoto Catania fermate dalla cenere

Con le gare del sabato è scattato il ricco fine settimana di appuntamenti sportivi. Le squadre siciliane di pallanuoto e calcio a 5 si sono date battaglia nei rispettivi impegni di campionato che mettevano sul banco match decisivi per l’ultima parte di stagione.

Non sono mancate le emozioni per le isolane di pallanuoto: in vasca per la Serie A maschile Ortigia era chiamata all’esame Trieste, test parzialmente superato per la formazione di Gino Leone, che torna in Sicilia con un buon pari (8-8 il finale). In campo femminile ha giocato solo la Waterpolo Messina, vittoriosa per 13 a 5 sul Bologna. L’Orizzonte Catania di Martina Miceli non ha disputato la gara in programma contro la Sis Roma, la ragione del rinvio è dovuta alla cenere lavica dell’Etna che ha portato alla chiusura dell’aeroporto di Fontanarossa. Stesso discorso è valso per la Muri Antichi e la Nuoto Catania nel campionato di A2, lo scontro al vertice con la Roma Nuoto è stato ufficialmente rinviato a data da destinarsi.

Sono scese regolarmente in campo le siciliane del futsal: In corsa nel campionato di A2 ci sono ancora Augusta e Meta, la terzultima giornata della regular season ha lasciato un gusto agrodolce.

L’Augusta cade a sorpresa in casa del Noicàttaro col punteggio di 4-2 e vede sfumare definitivamente (vista la contemporanea vittoria del Cisternino) la testa del girone. La puntese di coach Samperi ottiene invece 3 punti di vitale importanza e al centro scolastico Polivalente di San Giovanni La Punta supera il Barletta e mantiene il terzo posto.

Domani all’ora di pranzo toccherà invece all’Amatori Catania di Ezio Vittorio scendere in campo. La formazione etnea è reduce da 4 successi consecutivi e sta vivendo una cavalcata entusiasmante che la porterà ai playoff di categoria validi per la promozione nella massima serie italiana. L’Appuntamento è alle 14:30 allo Stadio del Rugby di Corviale quando l’Amatori affronterà l’Arvalia per mantenere la leadership del girone.

Servizio nel TG

18 marzo 2017

 

Articoli Consigliati

Top