Ti trovi qui
Home > Apertura > Catania, via Crispi: martedì sarà rispristinata la circolazione

Catania, via Crispi: martedì sarà rispristinata la circolazione

CATANIA

 

 

I lavori di consolidamento sono quasi finiti. Mancano gli ultimi interventi ma il grosso del lavoro può essere considerato concluso. Martedì dovrebbe essere aperto il tanto sospirato corridoio su via Crispi. Il condizionale è d’obbligo in questo caso visto che tutto sarà deciso tra 4 giorni dopo che gli ultimi rilievi e controlli, da parte di vigili del fuoco e protezione civile, avranno dato parere positivo. Solo allora si potrà dare il tanto sospirato “via libera” al transito lungo una corsia larga appena un paio di metri.

L’inizio di un ritorno ad una quotidianità che qui manca da quasi un mese. Nel corridoio dovrebbe essere consentito il transito alle auto di piccole dimensioni. Per il momento niente camion, furgoni e sopratutto scooter.

Intanto la palazzina di via Crispi si presenta in queste condizioni: eliminate le parti pericolanti dall’edificio da ieri c’è l’intelaiatura d’acciaio a sostenere la parte sinistra dell’edificio- quella più danneggiata- mentre le lamiere circondano l’area. La rete metallica esterna completa la messa in sicurezza del sito che resta sorvegliato a vista dalle pattuglie delle forze dell’ordine. Tutt’intorno, un capannello di commercianti e abitanti che guardano, osservano e inevitabilmente commentano. Non c’è molta voglia di parlare. Loro aspettano e sperano in quel corridoio che per i negozi di via Crispi rappresenterebbe una boccata di ossigeno.   

17 marzo 2017

 

 

Articoli Consigliati

Top