Ti trovi qui
Home > Altre News > Petrosino, lite in condominio in sei finiscono in manette

Petrosino, lite in condominio in sei finiscono in manette

TRAPANI

Petrosino. Sei persone coinvolte in una rissa che ha avuto come teatro le case popolari di via Gioberti sono state arrestate dai carabinieri. Alla base della rissa ci sarebbero futili motivi. Denunciati anche due quindicenni e un diciottenne.

I carabinieri hanno tratto in arresto Paolo De Vita, petrosileno di 44 anni, Claudio Agate, 23 enne marsalese residente a Petrosino, Anna Maria Valentina Morsello, 40enne petrosilena, Gaspare Gurrera, 43enne palermitano residente nella case popolari, Vincenza Favara, 37 nata a Castelvetrano e Vanessa Lo Monaco, 27enne di Castelvetrano, per il reato di rissa, denunciando in stato di libertà per il medesimo reato A. C. D., 18enne, F. K. e D. G., entrambi 15enni.

16 marzo 2017

 

Articoli Consigliati

Top